Premio Elsa Morante per l'impegno civile a suor Rosemary

La religiosa ugandese ha ricevuto il prestigio Premio a Napoli il 12 dicembre

Suor Rosemary Nyirumbe, protagonista del libro Rosemary Nyirumbe. Cucire la speranza, ha vinto il Premio Elsa Morante nella sezione «impegno civile».

La giuria del Premio, presieduta da Dacia Maraini, ha scelto suor Rosemary per il suo pluriennale impegno nell'aiutare e riscattare migliaia di ragazze e bambine soldato nel Nord Uganda. Insieme a suor Rosemary, hanno ricevuto il prestigio riconoscimento Aldo Cazzullo, editorialista e inviato del Corriere della Sera, Monica Maggioni, presidente Rai, Paola Cortellesi, attrice impegnata nel sociale, Rossana Campo, vincitrice del Premio Strega Giovani, Max Gazzè, cantautore e musicista. 

Il Premio Elsa Morante è organizzato dall'Associazione culturale Premio Elsa Morante-onlus, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, la Città Metropolitana di Napoli e il Teatro Mercadante. Media partner: Rai Cultura.

Reggie Whitten - Nancy Henderson, Rosemary Nyirumbe. Cucire la speranza. La donna che ridà dignità alle bambine soldato, collana Vita di missione - nuova serie, Editrice Missionaria Italiana, pp. 240, euro 17,50.

Scarica la copertina

Acquista il libro

Leggi il comunicato stampa

 

  • Pubblicato in: Eventi
  • Hits: 664
  • Argomenti:
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

* E-mail:
* Nome e cognome: