«La Terra ha i suoi diritti»: nuovo libro di Vandana Shiva

L'attivista indiana e la sua lotta in difesa dell’ambiente e dei diritti dei contadini

 

Dal 10 novembre sarà disponibile in libreria La Terra ha i suoi diritti. La mia lotta di donna per un mondo più giusto, il nuovo volume di Vandana Shiva pubblicato da Editrice Missionaria Italiana (pp. 208, euro 18,00).

La scienziata e attivista indiana nota in tutto il mondo affronta con passione e trasporto tutti i grandi argomenti della sua pluridecennale lotta in difesa dell’ambiente e dei diritti dei contadini: la sovranità alimentare, la battaglia contro la biopirateria, la definizione di ecofemminismo, più in generale l'attivismo sociale che l'ha sempre contraddistinta.

Nel libro, incalzata dalle domande di Lionel Astruc, racconta in maniera dettagliata tutta la sua vita e le motivazioni che l’hanno spinta, da filosofa e studiosa di fisica, a impegnarsi socialmente a fianco di piccoli agricoltori, donne delle tribù indigene in India e pian piano a diventare una paladina anti-globalizzazione selvaggia in tutto il mondo. Dagli albori del suo impegno nel 1987, quando a un summit segreto di scienziati scoprì il piano per rendere la produzione di cibo vincolata strettamente a un mercato nelle mani di poche multinazionali, alle accuse ricevute dal New Yorker, Vandana Shiva dimostra che gli Ogm non servono per combattere la fame nel mondo; mostra come un’agricoltura rispettosa dell’ambiente e dei cicli della natura è più produttiva dell’agricoltura intensiva che si impadronisce dei terreni; indica che con l’agroecologia sarebbe addirittura possibile nutrire due popolazioni del mondo attuale.

Un libro-verità che unisce in maniera convinta e convincente come il rispetto dell’ambiente e la difesa dei diritti umani, in particolare dei più poveri, vadano di pari passo. Afferma Vandana Shiva: «Difendere i diritti della Terra Madre è la lotta con le maggiori chance di portare a una pace duratura».

«La crisi ecologica nasce dalla nostra separazione da Madre Natura. Ogni anello della catena della biodiversità è minacciato di privatizzazione e mercificazione» Vandana Shiva

Vandana Shiva con Lionel Astruc, La terra ha i suoi diritti. La mia lotta di donna per un mondo più giusto, Collana Cittadini sul pianeta, Editrice Missionaria Italiana, pp. 208, euro 18,00

Scarica la copertina

Acquista il libro

Leggi il comunicato

  • Pubblicato in: News
  • Hits: 1321
  • Argomenti:
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

* E-mail:
* Nome e cognome: