Munzihirwa Christophe

Gesuita, è stato vescovo di Bukavu (RD Congo) dal 1994 al 1996, nel periodo in cui si riversavano nella regione migliaia di profughi ruandesi. Figura simbolo dell’impegno nonviolento per la pace, è ricordato in tutto il Paese per il suo umile coraggio. È morto assassinato il 29 ottobre 1996.

Tutti i libri di Munzihirwa Christophe
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

* E-mail:
* Nome e cognome: