Kunz Frédy

Nato nel 1920 a Berna, morto nel 2000, "padre Alfredinho" è visssuto a lungo in una favela di São Paulo, in Brasile. Da bambino ha conosciuto il duro lavoro dell'operaio, poi fu militare nella seconda guerra mondiale e quindi internato in un campo di concentramento tedesco. Ordinato sacerdote nel 1954, ha dedicato tutta la sua attività ministeriale all'assistenza degli operai più sfruttati e ai più poveri. Ha creato e guidato la Fraternità del Servo Sofferente. I suoi "gruppi di 7" vivono la solidarietà, il perdono, l'amore dei nemici, in puro stile evangelico.

Tutti i libri di Kunz Frédy
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

* E-mail:
* Nome e cognome: