«Pierre e Mohamed» e Georgeon: al Meeting il dialogo

Tre appuntamenti dedicati al dialogo interreligioso. Due le nostre proposte al 40° Meeting di Rimini: lo spettacolo teatrale «Pierre e Mohamed» e un incontro con Thomas Georgeon, postulatore dei martiri d'Algeria.

05/07/2019 - 800mila presenze da 70 nazioni in 130mila mq di spazio. Questi i numeri del Meeting 2018. La quarantesima edizione, sul tema «Nacque il tuo nome da ciò che fissavi», si terrà invece dal 18 al 24 agosto in fiera a Rimini e si prevede ancor più ricca di incontri, mostre, spettacoli. Tra questi, due saranno le nostre proposte, per tre appuntamenti dedicati al dialogo interreligioso tra islam e cristianesimo:

In particolare, la messa in scena del monologo teatrale con accompagnamento musicale «Pierre e Mohamed», scritto da Adrien Candiard, sarà in anteprima nazionale. A dargli vita, Francesco Agnello - che ne è anche regista - e Lorenzo Bassotto. 

All'incontro «Liberi di credere» invece, oltre a Thomas Georgeon - postulatore dei martiri d'Algeria - parteciperà anche Javier Prades Lopez, Rettore Università San Damaso di Madrid. Introdurrà Stefano Alberto, Docente di Teologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Partecipa al Meeting di Rimini

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

* E-mail:
* Nome e cognome: