Pierre e Mohamed, un monologo fa rivivere la loro amicizia

Dopo oltre 1400 repliche in 7 diversi Paesi del mondo arriva anche in Italia il monologo teatrale con accompagnamento musicale ispirato alla vicenda di Pierre Claverie e Mohamed Bouchikhi, assassinati insieme in Algeria il 1° agosto 1996. Anteprima nazionale al Meeting di Rimini.

23/04/19 - Un monologo teatrale con accompagnamento musicale ispirato alla vicenda di Pierre Claverie - il vescovo di Orano beatificato da papa Francesco, e dell’amico musulmano Mohamed Bouchikhi, assassinati insieme in Algeria il 1° agosto 1996 dallo stesso terrorismo islamista che colpì anche i monaci di Tibhirine. Ispirato al testo di Adrien Candiard Pierre e Mohamed. Algeria, due martiri dell’amicizia e in collaborazione con AIRCAC, EMI presenta lo spettacolo teatrale Pierre e Mohamed - Un cristiano e un musulmano amici. Fino alla morte. Insieme.

Con la regia e le musiche di Francesco Agnello e l'interpretazione di Lorenzo Bassotto, lo spettacolo ha commosso Parigi e tutta la Francia e arriva in Italia dopo oltre 1400 repliche in 7 diversi Paesi del mondo. «Un successo incredibile» per La Croix, «una commovente storia di coraggio, amicizia e fedeltà» secondo L’Osservatore Romano e infine «un inno alla tolleranza» per La Vie. Questi alcuni tra i commenti che i giornali hanno riservato all'incredibile storia di amicizia protagonista del monologo.

Dopo la prima nazionale al Meeting di Rimini, Pierre e Mohamed sarà in programma in tutta Italia a partire da settembre 2019. Ecco dove e quando:

  • 22 agosto, ore 21.30 – Meeting di Rimini (prima nazionale)
  • 23 agosto, ore 21.30 – Meeting di Rimini
  • 20 settembre – Milano
  • 19 ottobre – Vicenza
  • 20 ottobre – San Bonifacio (Vr)
  • 30 ottobre – Sacrofano (Rm)
  • 9 dicembre – Modena.

Richiedi lo spettacolo per raccontare il dialogo possibile anche nella tua realtà, magari in occasione del Mese missionario straordinario.

Per informazioni e prenotazioni: fazzini@emi.it, cell. e WhatsApp +39 349 6813006.

  • Pubblicato in: News
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

* E-mail:
* Nome e cognome: